SIAMO NELL’ANNO MILLE – GIOCHI MATEMATICI-

Tre grandi matematici stanno andando a Bagdad, la capitale della matematica.
Stanchi per il viaggio, si fermano a riposare sotto un albero.
Un ragazzino dispettoso, mentre stanno dormendo, colora i loro cappelli a pallini rossi e gialli.
Quando i tre uomini si svegliano vedono i cappelli sulla testa dei loro compagni e scoppiano a ridere.
Ma, dopo un po’ di tempo, il più intelligente dei tre smette bruscamente di ridere.
Perché?

Lascia La Tua Soluzione Nei Commenti Sottostanti

Nessun commento da mostrare.

Condividi..
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.